Sostanze chimiche, l’Ue chiede più sicurezza (anche ai bottoni)

Sostanze chimiche, l'Ue chiede più sicurezza (anche ai bottoni)

La Rete continuerà a fornire il suo contributo per far chiarezza sulla grande complessità del regolamento e sulle sostanze che dovranno essere presentate all’Agenzia europea Echa (European chemicals agency) che aiuta le aziende a rispettare la legislazione Ue sulle sostanze chimiche e sull’obbligo, in mancanza di dati disponibili, di eseguire test sperimentali per caratterizzare le proprietà fisico-chimiche, tossicologiche e ambientali.