Via i rifiuti, per tutelare mari e oceani scendono in campo le startup

Via i rifiuti, per tutelare mari e oceani scendono in campo le startup

Le startup potranno sottoporre i propri progetti fino al 18 giugno. Il 19 giugno comincerà la selezione che porterà alla scelta di massimo sei giovani aziende che accederanno alla fase di sviluppo del business model che prevede un percorso di pre-accelerazione della durata di due mesi. Al termine di questo periodo, a inizio ottobre 2017, verranno selezionati un fellow e un runner-up che accederanno alla fase cosiddetta “Prototype” della durata di 12 settimane che prevede il supporto durante la costituzione, lo sviluppo e il lancio sul mercato del prodotto/servizio.