A Manfredonia la tartaruga Ondina ritrova la libertà

A Manfredonia la tartaruga Ondina ritrova la libertà

La percentuale di tartarughe che espelle plastica durante la degenza presso il Centro di Manfredonia oscilla tra il 3% ed il 17% annuo. Un fenomeno, quello del “marine litter” che rappresenta una seria minaccia anche per le specie protette, come la Caretta Caretta, la tartaruga marina più diffusa nel bacino del Mediterraneo e inclusa nella lista delle specie in via di estinzione della IUCN.