Novamont firma il manifesto dell’economia circolare

Novamont firma il manifesto dell'economia circolare

E’ partendo da queste considerazioni che sin dall’inizio la sfida di Novamont è stata non tanto sostituire tout court le bioplastiche alle plastiche tradizionali quanto intervenire laddove queste ultime inquinano la frazione organica di rifiuto: in questo modo le bioplastiche possono essere un’opportunità per minimizzare i rifiuti in plastica e contribuire a togliere da discarica la maggior parte del rifiuto organico per trasformarlo in una risorsa fondamentale per l’efficienza del ciclo dei prodotti e per un sistema sostenibile e circolare.