Legambiente premia 83 Comuni Ricicloni del Lazio

Legambiente premia 83 Comuni Ricicloni del Lazio

“Anche se – aggiunge – ancora la nostra non è una Regione di quelle maggiormente virtuose, dove si fa un uso eccessivo di incenerimento e conferimento in discarica, guardando i numeri complessivi e analizzando gli ultimi anni non si può non vedere un positivo passo in avanti che ci porta oggi a premiarne così tanti di comuni, a dimostrazione di quanto fosse giusto chiudere la storia delle discariche e di quanto le politiche regionali risultino efficaci tanto più se mettono a disposizione strumenti concreti, dalle compostiere di comunità alla tariffa puntuale, dalle linee guida sul riuso all’individuazione del fabbisogno impiantistico. Ora abbiamo bisogno di un piano regionale dei rifiuti efficace, con il quale dare lo stop definitivo a discariche e inceneritori e dell’attuazione di buone norme approvate alle quali dare gambe, a partire dalla tariffa puntuale secondo il principio chi inquina paga, è con questi presupposti che il Lazio può avviarsi verso la costruzione dell’economia circolare”.