Wwf: su sacchetti bio resta prioritario l’aspetto ambientale

Wwf: su sacchetti bio resta prioritario l'aspetto ambientale

Il consiglio infatti è sempre quello di puntare a una riduzione del consumo e dell’utilizzo di risorse naturali limitando l’approccio “usa e getta” per valorizzare il riutilizzo, perché ogni oggetto, anche se biodegradabile e compostabile, viene prodotto utilizzando materie prime, energia e acqua.