Stop plastica nei mari, un milione di dollari alla ricerca sui nuovi materiali

Stop plastica nei mari, un milione di dollari alla ricerca sui nuovi materiali

“Queste innovazioni vincenti dimostrano che cosa è possibile fare adottando i princìpi di un’economia circolare – spiega Ellen Mac Arthur – Le operazioni di bonifica continuano a svolgere un ruolo importante per affrontare le conseguenze del problema dei rifiuti plastici, ma sappiamo che occorre fare di più. Abbiamo urgente bisogno di soluzioni in grado di affrontare le cause profonde del problema e non solo i sintomi. In una New Plastics Economy, prima di tutto, la plastica non diventerà più un rifiuto né finirà negli oceani. Per ottenere ciò saranno necessari nuovi livelli di impegni e di collaborazione tra industrie, governi, progettisti e startup. Spero che queste innovazioni possano indurre ulteriori progressi e contribuire a realizzare un sistema in cui tutte le materie plastiche vengano riutilizzate, riciclate o compostate in modo sicuro”.