Bioplastica anche dall’olio di frittura usato

Bioplastica anche dall'olio di frittura usato

Attraverso un sistema di trattamento preventivo dell’olio esausto da frittura, la bioplastica prodotta ha le stesse caratteristiche di quella generata partendo da altri scarti o sotto prodotti agro industriali. La scoperta è stata realizzata dalla Business Unit Raf (Recovery and Fermentation) nella nuova sede di Bio-on plants a Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna.