Al mercato di Porta a Palazzo a Torino il cibo non si spreca

Al mercato di Porta a Palazzo a Torino il cibo non si spreca

RePoPP, inoltre, è un’iniziativa di economia circolare urbana in grado di rigenerare anche il tessuto sociale attraverso l’integrazione dei richiedenti asilo grazie al rapporto quotidiano e diretto con gli operatori del mercato e la creazione di una rete solidale con le persone destinatarie delle eccedenze alimentari. Nel 2019 sono stati coinvolti nel progetto 43 richiedenti asilo e 2 in attesa di permesso di soggiorno e sono stati attivati 6 tirocini e 2 contratti di lavoro (1 part time a tempo indeterminato e 1 determinato).