Olimpiadi di londra 2012

  • Nel 2012 il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Londra ha selezionato il MATER-BI come uno dei materiali di riferimento per il foodservice tableware

  • Nel 2012 il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Londra ha selezionato il MATER-BI come uno dei materiali di riferimento per il foodservice tableware

  • Nel 2012 il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Londra ha selezionato il MATER-BI come uno dei materiali di riferimento per il foodservice tableware

  • Nel 2012 il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Londra ha selezionato il MATER-BI come uno dei materiali di riferimento per il foodservice tableware

  • Nel 2012 il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Londra ha selezionato il MATER-BI come uno dei materiali di riferimento per il foodservice tableware

  • Nel 2012 il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Londra ha selezionato il MATER-BI come uno dei materiali di riferimento per il foodservice tableware

Nel 2012 il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Londra ha selezionato il MATER-BI come uno dei materiali di riferimento per il foodservice tableware in virtù delle sue caratteristiche di biodegradabilità e compostabilità in linea con i dettami di eco-sostenibilità dell’intero evento.

10 milioni di bicchieri e relativi coperchi, 14 milioni di posate e 5 milioni di cannucce sono stati utilizzati durante i Giochi. I rifiuti organici avviati a compostaggio (foodservice tableware incluso) sono stati il 63% del totale rifiuti prodotti dalla manifestazione e hanno contribuito a classificare l’Olimpiade di Londra come la più eco-sostenibile mai condotta fino ad allora.