L’impegno per l’ambiente di Unicoop Firenze

limpegno-per-lambiente-di-unicoop-firenza_mater-bi

Unicoop Firenze è da sempre impegnata nella sostenibilità ambientale. Nel 2009 la Cooperativa è stata la prima del suo settore ad aver introdotto gli shopper per la spesa in Mater-Bi e nel 2013, sempre per prima, ha scelto i sacchi e i guanti per l’ortofrutta in Mater-Bi.  Oggi si posiziona sempre per prima con la scelta di adottare le buste in Mater-Bi per i reparti macelleria e pescheria scegliendo le soluzioni realizzate in Mater-Bi di IV generazione (anticipando nuovamente la normativa nazionale che li renderà obbligatori dal 2018).

“Con il Mater-Bi di IV generazione abbiamo risolto delle problematiche che i Soci e clienti ci avevano segnalato. I nuovi sacchetti sono più trasparenti, più resistenti e leggermente più grandi” ha commentato il Capo Reparto dell’ortofrutta presso il pdv di Ponte a Greve.

La Cooperativa, inoltre, si impegna da anni mettendo a disposizione delle scuole delle proposte educative che ruotano attorno a tre aree principali: l’alimentazione, l’ambiente e la cittadinanza consapevole. In questo modo anche i supermercati diventano dei luoghi in cui i giovani possono riflettere sul proprio comportamento di acquisto e sul loro impatto sull’ambiente.

“L’obiettivo che ci poniamo è quello di sostenere le nuove generazioni nella produzione di nuove mappe della realtà, mettendo a disposizione dei contesti d’apprendimento per consentire ai bambini e ai ragazzi di partecipare attivamente alla costruzione delle proprie conoscenze, dei propri saperi attraverso il confronto, l’ascolto e il dialogo”, così Elisabetta BruniResponsabile Proposte Educative di Unicoop Firenze.

Per Andrea Di Stefano, responsabile progetti speciali e comunicazione di business di Novamont “Unicoop Firenze è stata la prima cooperativa a interpretare al meglio gli obiettivi della legislazione italiana sull’uso dei sacchetti monouso per trasporto merci e per l’imballaggio di alimenti sfusi, anticipando la sostituzione integrale con shopper compostabili anche nel reparto ortofrutta. Si tratta di scelte innovative che insieme alla costante azione di comunicazione ed educazione ambientale permettono d’ingaggiare i cittadini in stili di vita virtuosi. La lotta all’inquinamento marino parte da questi protagonisti e dall’azione conseguente sul territorio di filiere in grado di mettere a punto soluzioni innovative e a basso impatto che, grazie anche agli attori come Unicoop, possono poi essere proposte ai consumatori”.

Mostra “B COME NATURA”

“B COME NATURA” è la mostra itinerante, interattiva e multimediale dedicata all’ambiente e alla scoperta delle bioplastiche promossa da Novamont e Unicoop Firenze. Un percorso di gioco, scoperta e spettacolo sull’ambiente e sulle buone pratiche per rendere le nostre azioni più sostenibili.

Sarà possibile scoprire il ciclo di vita del Mater-Bi, ma anche approfondire temi come quello della biodegradabilità e della compostabilità, dei cambiamenti climatici, dell’economia circolare e dell’inquinamento dei nostri mari.

La mostra è ospitata in anteprima dal 1 al 5 novembre a Lucca Comics 2017 e da novembre 2017 ad aprile 2018 toccherà 9 località toscane (Lucca, Sesto Fiorentino, Montevarchi, Agliana, Siena, Firenze, Prato, Cascina – Navacchio, Empoli) all’interno dei Centri Coop.Fi.

Il calendario

2017
– 9-18 novembre – Centro*Lucca, Coop.fi Sant’Anna viale Puccini 
– 20 novembre – 2 dicembre – Centro*Sesto, Coop.fi Sesto Fiorentino Via Petrosa

2018
– 8-20 gennaio – Centro*Montevarchi, Coop.fi via dell’Oleandro 37
– 22-27 gennaio – Centro*Agliana, Coop.fi via Berlinguer
– 29 gennaio – 10 febbraio – Centro*Siena, Strada del Paradiso 1/3/5
– 12 – 24 febbario 2018 – Centro*Ponte a Greve, Coop.fi viuzzo delle Case nuove
– 26 febbraio – 10 marzo – Parco*Prato, Coop.fi via delle Pleiadi
– 12 al 21 marzo 2018 – Centro dei Borghi, Coop.fi Navacchio via Fosso Vecchio 457
– 9 al 18 aprile – Centro*Empoli, Coop.fi via Sanzio
– Ultima tappa dal 21 aprile al 1° maggio alla Fortezza da Basso in occasione della Mostra dell’Artigianato