Treno Verde 2017 a Bruxelles: Novamont tra i Campioni dell’economia circolare

legambiente-e-i-100-campioni-delleconomia-circolare-italiana

Lunedì 24 aprile, a conclusione del viaggio del Treno Verde 2017, Legambiente e i 100 Campioni dell’economia circolare italiana, tra cui Novamont, incontreranno a Bruxelles le istituzioni europee.

Il Treno Verde è la campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane che ogni anno raggiunge le principali stazioni del Paese per promuovere la sostenibilità e accrescere la cultura ambientale dei cittadini.

Legambiente presenterà al vicepresidente della Commissione UE, Jyrki Katainen e all’eurodeputata Simona Bonafèil Manifesto dell’economia circolare. L’incontro permetterà di far conoscere le tante realtà italiane che hanno già investito su questo nuovo modello di sviluppo economico e per chiedere una strategia moderna e sostenibile per uscire dalla crisi puntando su innovazione e coinvolgimento sinergico tra cittadini, istituzioni e economia.

Durante il viaggio del Treno Verde 2017, Novamont ha presentato le proprie best practice nell’ambito della bioeconomia. Secondo il modello di economia circolare di NOVAMONT nulla è rifiuto ma tutto torna ad essere risorsa, mettendo al centro la terra e le sue biodiversità, l’uso efficiente delle materie prime, il valore e l’origine dei prodotti, la salvaguardia dei territori e la dignità delle persone. I visitatori del convoglio verde hanno, infatti, potuto conoscere da vicino le diverse applicazioni del Mater-Bi: dai sacchi per la raccolta differenziata, al telo per la pacciamatura agricola e alle capsule per il caffè.