A novembre a Ecomondo il focus sulla plastica

A novembre a Ecomondo il focus sulla plastica

Il comitato tecnico scientifico di Ecomondo, Legambiente, Corepla, Ippr, associazione Mediterranea Acquacoltori, Università di Siena, Bluemed danno inoltre appuntamento a venerdì 8 novembre per fare il punto sul “Marine Litter e Blue Economy, impatti e soluzioni dal mondo della pesca e dell’acquacoltura”. Reti e attrezzi provenienti da attività di pesca e acquacoltura, persi o abbandonati, costituiscono circa un terzo dei rifiuti in plastica rinvenuti sulle spiagge europee e una proporzione maggiore in peso, arrivando fino a 11mila tonnellate per anno. Un’occasione per presentare le esperienze virtuose, in attesa dell’approvazione della legge “Salvamare”.